domenica 25 ottobre 2009

TORTA DI GRANO SARACENO AI MIRTILLI ROSSI

...Eccomi qui a sperimentare una nuova torta: la torta di grano saraceno ai mirtilli rossi! Dopo aver girato per mari e monti per trovare il grano saraceno, che francamente non sapevo neppure cosa fosse, e i mirtilli rossi, che dalle mie parti sono praticamente introvabili, sono finalmente riuscita a mettere in pratica l'idea di riprodurre una squisita torta che avevo mangiato qualche anno fa a Bormio...
ma a quanto pare mi dev'essere sfuggito qualche ingrediente segreto!
Beh comunque questa ricetta non è affatto male, anzi, con quel suo gusto asprino dei mirtilli rossi che contrasta con quello della farina di grano saraceno ci evoca quelle bellissime giornate passate tra i monti delle dolomiti, al calduccio davanti ad un camino con la neve che scende dal cielo...

TORTA DI GRANO SARACENO AI MIRTILLI ROSSI

Ingredienti (Teglia di 26 cm di diametro):
150 g di farina bianca
100 g di farina di grano saraceno
200 g di marmellata di mirtilli rossi
150 g tra noci, nocciole e pinoli
6 uova
300 g di zucchero
100 g di burro
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo per spolverizzare

Procedimento:Utilizzando uno sbattitore elettrico, mescoliamo in una ciotola le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Nel mixer tritiamo finemente noci, nocciole e pinoli. Incorporiamo le due farine amalgamandole all’impasto, poi uniamo la frutta secca mescolando lentamente con un cucchiaio di legno. Nel frattempo facciamo sciogliere il burro in un pentolino lo aggiungiamo poi al composto insieme al lievito e mescoliamo il composto.
Imburriamo ed infariniamo una tortiera 24 o 26 cm di diametro e vi versiamo all’interno il composto. Inforniamo a 170° per circa 40 minuti o comunque finchè infilando uno stecchino nella torta, questo non uscirà asciutto e pulito.
Facciamo quindi raffreddare la torta su di una griglia per dolci, con un coltello la tagliamo a metà in senso orizzontale e farciamo la parte inferiore così ottenuta con la marmellata di mirtilli rossi aiutandoci con una spatola.
Ricomponiamo il dolce appoggiando la parte superiore e spolverizziamo con zucchero a velo.

1 commento:

Lore ha detto...

Ottima la torta,un gusto un pò particolare per coloro che non abitano al nord,ma sicuramente da provare! Consgliatissima tutti.

Continua così! Un Bacione il tuo Lore.

Share It

Related Posts with Thumbnails