giovedì 24 dicembre 2009

CHOCOLATE CHIFFON CAKE

... TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!!!
Finalmente è arrivato il Natale ed io mi sono potuta sbizzarrire nel fare dolci su dolci che ho voluto decorare usando i frutti più strani, che, tra l'altro, ad un giorno dal Natale non riuscivo a trovare in nessun supermercato della città ...non vi dico quante alzataccie ho dovuto fare... e quanti viaggi prima di entrare a lavoro la mattina!
Beh alla fine però sono riuscita nel mio intento e ho realizzato questo magnifico ciambellone americano per la cena della Vigilia, con un'altezza di oltre 10 cm! Perchè proprio lo Chiffon Cake? perchè, quando su un giornalino di ricette natalizie ho trovato questa ricetta, mi sono incuriosita dato che aveva lo stesso nome del dolce della zia ma una forma totalmente diversa...Insomma, ho fatto qualche ricerca ed ho scoperto che era il classico ciambellone americano!!!!!!! (e allora che cos'è la Torta Chiffon della zia???) Non ho potuto resistere, sono stata plagiata dal fascino del ciambellone che adesso vi mostro in tutto il suo splendore...



CHOCOLATE CHIFFON CAKE

Ingredienti (stampo da 24 cm di diametro alto 10cm):
280 gr di zuzchero a velo;
180 gr di acqua;
7 uova;
1 bustina di lievito;
30 gr di Maraschino;
80gr di olio di semi;
300 gr di farina;
3 pizzichini di sale;
3 cucchiai di cacao amaro in polvere.

Procedimento:
In un recipiente capiente setacciamo la farina, il caco in polvere,il lievito, il sale e lo zucchero. Apriamo a fontana e versiamo l'olio, i tuorli, l'acqua e il maraschino. Con le freuste elettriche sbattiamo bene gli ingredienti fino a rendere i lcomposto cremoso, po incorporiamo gradualmente gli albumi montati a neve ferma, mescolando dall'alto al basso per non smontare la preparazione. Versiamo il composto nello stampo imburrato ed infarinato e inforniamo a 160° per 50 minuti. Poi alziamo la temperatura a 175° e cuociamo per altri 10 minuti. Una volta trascorso questo tempo sforniamo la torta  e la facciamo raffreddare sulla gratella.
Per decorarla io ho fatto sciogliere circa 100 gr di cioccolato fondente a bagno maria che poi ho colato dulla suprficie. Prima che il cioccolato si fosse raffreddato ho vi disposto il ribes, la carambola e le foglie di menta. Infine, ho tagliato a striscie molto fini la scorza diun arancia, che ho poi adagiato a spirale sulla torta.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails