martedì 25 maggio 2010

IL PRUFUMO DEL GELSOMINO...

Ma lo sapete che ci sono alcuni fiorni commestibili? Anzi non vi immaginerete mai quanti ve ne sono! A parte classica lavanda e la tradizionale rosa, vi sono la calendula, la begonia, il geranio, la primula, la viola, il tulipano...e persino il gelsomino!!! Già, questo fiore dal profumo paradisiaco e sensuale che riempie le notti d'estate ha un sapore molto particolare e molto dolce, tant'è che messo in infusione nel latte caldo, si potrebbe evitare di aggiungere lo zucchero per dolcificarlo e berlo così com'è!!!
Ad ogni modo l'idea di utilizzare questo fiore per aromatizzare un dolce mi è venuta leggendo "Cucinare Bene" di maggio e, non appena il sole è balzato fuori dalle nuvole ed i fiori del gelsomino hanno iniziato a sbocciare, ho pensato subito di provare a fare questa ricetta, o meglio l'idea, dato che ho utilizzato la mia solita ricetta di base per il plum cake!  Il risultato è stato un dolce molto profumato. Tuttavia il sapore dolce del gelsomino lo si riesce a captare solo nella parte in cui l'impasto non è al cioccolato, dato che il cioccolato, con il suo sapore forte e deciso, oscura ogni altro minimo sapore... Però nel complesso il dolce ha un sapore particolare, si sente che è dolce, ma in effetti è un dolce "strano", che non si riesce appunto a riconoscere perchè non è conferito dallo zucchero, vaniglia o miele... Insomma provatelo! Riuscirete sicuramente a comprendere meglio ciò di cui sto parlando!

PLUM CAKE VARIEGATO AL GELSOMINO

Ingredienti:

125 gr di burro;
2 uova;
130 gr di zucchero;
100 ml di latte
360 gr di farina;
1 bustina di lievito;
80 gr di cioccolato fondente in pezzi
20 fiori di gelsomino

Procedimento:
In una ciotola, mescoliamo bene, con una forchetta, il burro precedentemente ammorbidito con lo zucchero. Aggiungiamo poi un uovo alla volta mescolando via via il composto con il frullino fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Eliminiamo il gambo dei fiori e puliamoli con della crta assorbente. Versiamo il latte in un tegamino e portiamolo lentamente a bollore, aggiungiamoci i fiori di gelsomino e lasciamo sobbollire per almeno 5 minuti in modo che profumino il latte. Lasciamo intiepidire il latte e scoliamo i fiori.
In una ciotola, mescoliamo bene, con una forchetta, il burro precedentemente ammorbidito con lo zucchero. Aggiungiamo poi un uovo alla volta mescolando via via il composto con il frullino fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Uniamo quindi la farina e il latte e mescoliamo il tutto finchè la farina ed il latte siano incorporati ed abbiamo ottenuto un composto cremoso e sodo. Aggiungiamo quindi il lievito. Trasferiamo metà dell'impasto in una seconda ciotola ed incorporiamovi il caco in polvere, mescolando bene per rendere l'impasto omogeneo.
Nel frattempo imburriamo e infariniamo una teglia da plum cake. Versiamo al suo interno l'impasto "chiaro" e dopo l'impasto al cioccolato facendolo affondare nell'impasto precedente.
Inforniamo a 180° per 40/50 minuti o comunque finchè infilando uno stecchino nel dolce questo non ne esca asciutto e pulito. Sforniamo il plumcake e lasciamo raffreddare per poi capovolgerlo su di un piatto da portata e servirlo a fette.

5 commenti:

paolo ha detto...

ma quanti bei dolci, quei duadrotti laggiù sono decisamente golosi..
Hai ragione i fiori commestibili e donano un tocco molto particolare alle preparazioni siano essi dolci o salati..
tornerò a leggerti...ciao

Titty ha detto...

Non c'entro nulla con il tuo genere , ma seguo sempre il blog di michela, così per curiosità mi sono avvicinata al tuo blog, e devo dire che anche se dici che sei agli inizi prometti benissimo.. l'acquolina in bocca sale guardando le tue realizzazioni, oltre al fatto che anche le foto sono strepitose ( io sono ancora in fase di capire come si fanno per avere il miglior risultato .. sigh...) e come sistemi il tutto.. la scenografia diciamo , mi ha lasciato piacevolmente colpita, complimenti davvero.. credo che un salto da queste aprti lo farò sicuramente, c'è tanto da imparare e non solo per quanto riguarda le ricette!^_^

Jasmine ha detto...

Devo assolutamente provare questa ricetta! Adoro il gelsomino, che poi è anche la traduzione del mio nome :)
Bella bella bella, ora me la annoto da qualche parte :)
Ciao!!
Jasmine

Barbara ha detto...

Bello questo plum cake, chissà che profumo!!!
Ciao,a presto
Barbara

Calogero Mira - CMGiardinaggio e CMRicette ha detto...

Grazie mille per questa ricetta del plumcake al gelsomino!

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails