lunedì 9 maggio 2011

TRIONFO DI FRUTTA

Il dolce che vi presento oggi non è niente di originale, è una comunissima crostata di frutta...ma è una dolce speciale, come speciale è stata l'occasione per la quale è stato preparato: il compleanno della mia mammina che sabato scorso ha compiuto la bellezza di 54 anni! Quindi, per ringraziarla per tutto ciò che fa  per me e per il resto della famiglia, ho deciso di ringraziarla preparandole la sua torta preferita: la Crostata di Frutta.
Così anche se nel mio archivio c'è già una precedente crostata di frutta, ho pensato di fotografarla di nuovo (anche se le foto non sono venute un granchè, complice la fretta di servirla con gli ospiti che mi stavano alle calcagna!) e mostrarvela, fosse solo per la fatica che mi è costata...
Premetto subito, infatti, che le crostate alla frutta mi mettono sempre un pò di agitazione perchè comunque devono avere un minimo motivo geometrico altrimenti rischiano di diventare troppo caotiche e per nulla scenografiche e oltretutto, devono essere realizzate con della bella frutta fresca e colorata o saranno troppo smorte e per nulla invitanti!
Così in genere, per ovviare a questi problemucci, preferisco preparare altri tipi di torte a base di frutta che non richiedono tutte queste conoscenze "artistico-matematiche".
Ma la mamma è sempre la mamma! 
Quindi non c'erano scuse per non farle il suo dolce preferito!
Purtroppo non essendo ancora in piena estate, è difficile trovare della bella frutta colorata in grado di ravvivare la torta e renderla più scenografica, per cui, armata di santa pazienza, ho girato per mari e monti alla ricerca di qualche frutto fresco che potesse colorare la mia crostata da combinare con le fragole e le mele. Dopo un intera mattinata trascorsa tra i mercatini rionali e i grandi supermercati sono tornata a casa con due misere pesche noci della grandezza di una pallina da golf, talmente dure che se le battevi contro il muro, questo si rompeva, due susine rosse, che di rosso non avevano nulla perchè avevano la buccia nera e la polpa gialla, ma che per fortuna più morbide e succose delle pesche, e un grappolo di questa uva rossa la cui origine rimane tutt'ora un mistero...e ovviamente senza più uno spicciolo in tasca perchè, ovviamente, la frutta fuori stagione la fanno pagare a peso d'oro!
Insomma, tutta questa faticaccia e poi?...Panico! Perchè ovviamente non avevo la più pallida idea di come avrei potuto disporre sulla crema quella poca frutta che ero riuscita a racimolare!
Fortunatamente, nella mia famiglia non si bada troppo all'apparenza, anzi siamo talmente golosi che non appena è stata portata in tavola la crostata, dopo le classiche espressioni di stupore "Uhu" Oho" dovute all'aspetto del dolce, si è praticamente fatto a botte, mamma compresa, per accaparrarsi più fette possibile...
Ma in fondo, si sa, la crostata di frutta, seppur nella sua semplicità e tradizionalità, è uno di quei dolci che riscuote sempre un gran successo: così fresca, colorata, vivace, con quel guscio croccantino di pasta frolla che contrasta perfettamente con la morbidezza della crema pasticcera...è un dessert irresistibile!

CROSTATA ALLA FRUTTA


Ingredienti per uno stampo dal diametro di 26cm (stampo tortiera cannellata Guardini linea Morgane):
- per la pasta frolla:
250gr di farina;
3 tuorli;
1 pizzico di sale;
115gr di burro;
105gr di zucchero;
scorza grattugiata di mezza arancia;
1 cucchiaino di lievito in polvere;
- per la crema pasticcera:
500 ml di latte
10 tuorli di uova
250 gr di zucchero
1/2 baccello di vaniglia
4 cucchiai di farina maizena
- per decorare:
frutta fresca,
gelatina.

Procedimento:
Tagliamo il burro (a temperatura ambiente) a pezzetti, unire  la scorza d'arancia e lo zucchero ed impastiamo con le mani il più velocemnete possibile finchè non saranno ben amalgamati. Uniamo i tuorli leggermente sbattuti e mescoliamo il composto con una frusta a mano. Aggiungiamo quindi la farina, il lievito ed il pizzico di sale e impastiamo il tutto prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere una palla. Lasciamo riposare il composto in frigo per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte.
Quindi stendiamo la frolla e con essa foderiamo lo stampo precedentemente imburrato e infarinato, foderandone la base e bordi. Ricopriamo poi la pasta con un foglio di carta da forno e riempiamo lo stampo con fagioli secchi. Inforniamo a 180° per 15 minuti.Trascorso questo tempo sforniamo, togliamo i fagioli e la carta e rimettiano in forno per altri 10° minuti. Sforniamo e facciamo raffreddare.
Mentre il guscio di frolla cuoce in forno prepariamo la crema pasticcera: In un recipiente sbattiamo con le fruste elettriche i tuorli di uovo con lo zucchero e la farina maizena.Nel frattempo portiamo a ebolizione il latte con la vaniglia. Quando sfiora il bollore lo togliamo dal fuoco e vi aggiungiamo il latte a filo dentro le uova, poi rimettiamo il composto sul fuoco e mescolare continuamente. Portiamo la crema a ebollizione per circa due minuti mescolando energicamente per evitare che si formino i grumi dopodichè togliamo la crema dal fuoco e la facciamo raffreddare.
Quando sia la base che la crema saranno fredde, componiamo la nostra torta: versiamo la crema sul fondo del guscio e la livelliamo bene con l'aiuto di una spatola, dopodichè disponiamo sulla crema la frutta che spennelleremo poi con della gelatina.

E con questa ricetta partecipo al contest di Zampette in Pasta :

35 commenti:

Meg ha detto...

Non sarà originale ma è di sicuro uno dei dolci più buoni che ci siano ed è davvero bellissima! complimenti, ciao!

Federica ha detto...

Nome non a caso, è davvero un trionfo. La crostata di frutta, per i miei gusti, è uno dei dolci più buoni che conosca. Un abbraccio, buona settimana

Anonimo ha detto...

Era super buona ... con un solo difetto ... TROPPO PICCOLA PER LE NOSTRE BOCCUCCE :D :D :D
Brava Cla !!!!
Ila

Renza ha detto...

La crostata di frutta è un classico intramontabile! Sempre buona e perfetta per ogni occasione!!
Ciao e buona settimana!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Una crostata bellissima, la tua mamma ne sarà stata felicissima! Che mammma giovane!!!!!

Wennycara ha detto...

Carissima Claudia, che bel dolce!
Fresco, colorato, che prelude alla stagione estiva... bravissima!
Ciao,

wenny

Babs ha detto...

ma che splendore!!!! bravissima :) quel che ci vuole in questo periodo!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro guarda che la crostata di frutta nn è per niente una passeggiata anche perche come dici tu deve rispettare delle geometrie nn puo essere messa la frutta alla rinfusa e tu sei stata bravissima perche la trovo golosa e bellissima da evdersi e tanti auguri alla tua mamma!!!!baci imma

dolceamara ha detto...

Bellissima e davvero buona!!! Un classico che piace sempre.
Ciao. Annalisa

Fabiana ha detto...

wow che spettacolo questa crostata.. è ricchissima!!! un abcio

Moscerino ha detto...

beh, il risultato premia la fatica, la crostata è bellissima. è anche il dolce preferito di mio marito e finisco per prepararla per quasi tutti i compleanni!
però secondo me la stagione ideale è proprio la primavera, perchè ci sono le fragole,le albicocche, i kiwi (va beh quelli ci sono sempre)...appena spariscono le fragole, tipo a luglio, la torta non viene mai abbastanza bella secondo me!

ValeVanilla ha detto...

....e' spettacolare!!!!!!!

Sognando Dolcezze ha detto...

Complimenti è bella e sicuramente buona...
Ciao

°Glo83° ha detto...

per me è meravigliosa!!!! è chissa come ERA buona!!! ;-)

Mirtilla ha detto...

bellissima davvero,complimenti!!

Patrizia ha detto...

Davvero una bellissima torta che nella sua semplicità si cela un lavoro creativo non indifferente nel posizionare meticolosamente ogni pezzettino di frutta!!! Uno dei miei dolci preferiti che è tanto che non faccio...un bacione e buona giornata!!!

Stefania ha detto...

E' bellissima ♥
buona settimana

Luciana ha detto...

è bellissima, davvero un'opera d'arte così colorata...un vero gioiellino!!! :))

Mary ha detto...

Ihihihi..non avrei voluto essere li' a prendere botte per una fetta di questa splendida torta..o forse si?...per un dolci cosi' si puo' anche fare ;))
Bravissima..bella e anche coreografica ^_^
ciaoooo

l'albero della carambola ha detto...

La crostata alla frutta è uno dei miei "bestseller": non mi stancherò mai di prepararla...La tua versione è strepitosa
bravissima!
simona

viola ha detto...

Guarda, io questo dolce l'adoro da sempre e credo l'adorerò per tutta la vita. E poi ti è venuto perfetto!
Sembra finto da quanto è bello!
Brava Claudia.
Un bacione e buona settimana

Kika ha detto...

che spettacolo, trionfo di frutta, freschezza e bontà.

Eleonora ha detto...

a me invece piacciono molto le foto, soprattutto la prima. che bella e buona questa crostata con quell'esplosione di gusti e colori.
e auguronni alla mamma.
ciao!

Onde99 ha detto...

Sarà come dici tu, che la frutta non era matura, ma a me sembra un'esplosione di colori...

elenuccia ha detto...

Questa crostata di frutta e' bellissima e poi e' anche il mio dolce preferito ;)
sono sicura che tua mamma sara' stata felicissima quando l'ha vista!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti, davvero incantevole! bellissima foto! bacioni!

La Cuisine de Liz ha detto...

E' un vero trionfo, sei stata bravissima :) Buona serata Liz

giovanna burroealici ha detto...

La crostata alla frutta è una intramontabile goduria.

Ylenia ha detto...

Sai che ti dico? Che approfitto delle orette libere mattutine per fare la tua splendida crostata, non vedo l'ora di assaggiarla.

LAURA ha detto...

Ciao Claudia, questo trionfo di frutta va benissimo per il mio contest!!! Provvedi a inserire il banner, così tutto è in regola. Grazie per la partecipazione e in bocca al lupo!!!
Buona giornata

crismas ha detto...

Ohhhh!! que apetitosa!! me llevo un trozo y la receta.
Suerte en el concurso!!
Besos

Carolina ha detto...

Decisamente una torta all'altezza della situazione!
:)

Very ha detto...

Questo è uno dei miei dolci preferiti!!! Troppo buona la frutta con la crema!!!! :D

Letiziando ha detto...

Un fiore nel fiore di frutta da donare ad una persona special ecome tua mamma. Tutto veramente perfetto :)

Patrizia ha detto...

Un classico sempre apprezzato e poi ti è venuta bellissima!!!
Bacioni e buona serata ^_^

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails