lunedì 24 ottobre 2011

LA TORTA DELLA NONNA, LA MIA NONNA!



Oggi vi presento un classico della pasticceria toscana, la Torta della Nonna, una sorta di crostata formata da un guscio di pasta frolla  ricoperto di pinoli e zucchero a velo che racchiude all'interno una golosa crema pasticcera, e che deve il suo nome non tanto a una graziosa nonnina che, con spirito di innovazione, sperimentò un nuovo dolce, ma quanto piuttosto ad un cuoco toscano che la ideò per stupire i suoi clienti, stanchi di quei soliti pochi dolci che il ristorante proponeva....
Perchè poi sia stata chiamata proprio Torta della Nonna non ne ho la più pallida idea, forse perchè questo nome evoca un dolce genuino, sano, fatto di pochi e semplici ingredienti e preparato con tanto amore e tanta cura, quella devozione tipica delle nonne, insomma quella classica torta fatta in casa, confortante e golosa! Ma ciò che rende questo dolce ancor più speciale, è l'eleganza e la delicatezza, che la trasforma da semplice torta rustica in qualcosa di più raffinato, insomma un dolce in grado di fare la sua porca figura anche ad una cena chicchetosa! 
Ovviamente, una torta così ghiotta non poteva di certo mancare nel ricettario ricevuto in eredità dalla mia cara nonna Assuntina... Eh, no, l'Assuntina era troppo golosa per farsi scappare una tale bontà, era talmente golosa che spesso e volentieri, veniva beccata in flagrante in cucina a spelluzzicare dentro la dispensa ridendo sotto i baffi! 
Quindi, non c'è da stupirsi se la mia nonna aveva creato una sua particolare versione della classica torta della nonna, arricchendola con della ricotta fresca! Già, avete capito bene, l'interno di questo fragrante guscio di pasta frolla, friabile e burroso, racchiude un delizioso ripieno di crema pasticcera e ricotta, una cremina incredibilmente goduriosa, soffice, dolce e delicata che rende questa torta semplicemente irresistibile... che, insieme a quei pinoli disposti casualmente in superficie e ricoperti da una candida spolverata di zucchero a velo la rendono semplicemente divina! 
Insomma, in poche parole: una torta da leccarsi i baffi!

TORTA DELLA NONNA


Ingredienti per uno stampo a cerchio apribile del diametro di 24cm:
- per la frolla:
300 gr di farina;
150gr di burro;
2 uova;
100gr di zucchero;
1 cucchiaino di lievito;
- per il ripieno:
crema pasticcera:
250gr di latte;
125gr di zucchero;
1 baccello di vaniglia;
2 cucchiai di maizena;
250gr di ricotta.

Procedimento:
Innanzitutto prepariamo la pasta frolla: In una ciotola mescoliamo velocemente il burro con lo zucchero con una forchetta, poi aggiungiamo le uova leggermente sbattute ed infine la farina setacciata con il lievito ed impastiamo il tutto con le mani fino a che non è completamente incorporata ed il composto non è elastico ed uniforme. Formiamo quindi una palla e riponiamola in frigo per almeno un ora.
Quindi nel frattempo prepariamo la crema pasticcera: in un recipiente sbattiamo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero finchè non diventano chiari e spumosi. Poi aggiungiamo la maizena e mescoliamo bene finchè non è ben incorporata. Intanto in un pentolino dal doppio fondo portiamo ad ebollizione il latte con la vaniglia. QUando sfiora il bollore lo togliamo dal fuoco e lo versiamo a filo nel composto di uova, poi rimettiamo il tutto sul fuoco e mescoliamo in modo costante finchè la crema non si rassoda. A questo punto la facciamo raffreddare, togliamo il baccello di vaniglia e quando sarà ben fredda vi incorporiamo la ricotta fresca.
Infine componiamo il dolce: Stendiamo i due terzi della pasta frolla sul fondo ed i bordi di una tortiera a cerchio apribile rivestita di carta da forno. Quindi versiamo all'interno la farcitura livellando bene, ricopriamo con la pasta rimanente e sigilliamo bene i bordi. Disponiamo sulla superficie i pinoli facendo un pò di pressione affinchè affondino un pò nell'impasto.
Inforniamo a 180° per circa 30 minuti o comunque fin quando la superficie della torta non sarà dorata. Conserviamo in frigo la torta fino al momento di servire.

31 commenti:

NadirAmal ha detto...

la farò! complimenti!

°Glo83° ha detto...

deliziosa...e quel tocco di ricotta ci deve stare proprio bene! ;)

Tiziana ha detto...

Ti dirò che la versione della tua nonna mi piace più dell'originale!!! Ciao ciao

Gloria ha detto...

Wow Claudia this Torta della Nonna look delicious!!!! gloria

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

dolce TORTA DELLA NONNA....quanti bei ricordi che hai richiamato: pomeriggi trascorsi a guardare la mamma a preparare la torta piena di pinoli, era un divertimento!!! ;-)

sere ha detto...

Anche la mia nonna era molto golosa. e per fortuna! Cosí ci hanno lasciato un sacco di ricette buonissime!

Scacco alle Regine ha detto...

Oh io adoro questa torta..!
Sono felice di aver trovato la ricetta da te.. ora me la salvo e la proverò quanto prima!!!
W la torta della nonnaaaaa!!!

GLORIA
{ Scacco alle Regine }

Housewives ha detto...

Ovviamente golosissima e molto bello il modo in cui l'hai presentata :-)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

buonissima
lia

MiniCuoca91 ha detto...

che delizia!! soprattutto mi attira questa crema con l'aggiunta di ricotta, molto gustosa!! :)

Ombretta ha detto...

proprio una torta golosa! i miei complimenti:-) bacioni

Anna Luisa e Fabio ha detto...

L'immagine della nonna che "ruba" qualcosa dalla dispensa ridendo sotto i baffi è molto bella e forse comune a molte famiglie. Però la sua golosità l'ha anche portata ad impreziosire con un tocco di originalità questa torta "classica"
Fabio

Anastasia ha detto...

Claudia golosa davvero e ci credo che nonna Assuntina si facesse beccare in flagrante ^_______^! Bellissima anche la sua variazione con la ricotta! La copierò grazie!

Dolci Ricette ha detto...

Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
qui maggiori info:
http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

Ti aspetto!!

Cranberry ha detto...

Fantastica questa torta! e complimenti alla nonna ^_^
Cla, sto facendo i pangoccioli...con la tua ricetta! stanno in forno sono gigantisssssssimi :D ahahahaha
ma sono bellissimi!ti farò sapere^_^

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Una torta delicata meravigliosa una vera confort cake e poi le nonne sono imbattibili!!baci,imma

Marianna ha detto...

Con la ricotta?!? BUOOOOONA! io se posso scegliere, evito panna e crema, preferisco di gran lunga la ricotta!
questa ricetta è geniale, magari faccio meno crema e aggiungo più ricotta ^_^ grazie smack

carpe diem ha detto...

è una delle mie torte preferite insieme a quella di mele...chissà quante belle ricettine nel libro di nonna!

Chiaretta ha detto...

Mamma mia immagino che bontà! E' una delle mie torte preferite, ma proverò la versione della tua nonnina, sicuramente speciale!

Acquolina ha detto...

davvero buonissima, hai ragione! :-)
ciao
Francesca

Fabrizia Spinelli ha detto...

Sembra fantastica! Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

Cosa mi metto???

Memole ha detto...

Golosissima!!!

Ka' ha detto...

ma l'è meglio dell'originale!!!brava grazie per averci fatto conoscere questa delizia!bacioni!

Patrizia ha detto...

Questa torta stragolosa l' avevo già vista in anteprima, giusto? Mi era piaciuta subito e mi piace ancora di più adesso anche perchè le ricende tramandate sono sempre le migliori!!! Brava!!! Un bacione e buona serata...

Pippi ha detto...

La vista di que ripieno fa davvero gola..una fetta a colazione si puo avere??

Serena ha detto...

Ma sai che anche Leila Lindholm nella sua ricetta per la torta della nonna arricchisce la crema pasticcera con la ricotta? La tua nonna, senza saperlo, era avantissimo e molto scandinava!!! Mi hai dato un'ottima idea per il prossimo dolce, ovviamente per la crema userò un preparato, perché non sono capace a farla, ma per il resto penso proprio che ti seguirò!

Ambra ha detto...

Ma queste nonne quante ne sanno!!!Ha un aspetto meraviglioso...la proverò!!Smack!

Nani e Lolly ha detto...

Ma è buonissima e bellissima!Complimenti!

Nani e Lolly ha detto...

Ma è buonissima e bellissima!Complimenti!

Clementina ha detto...

Questa ricetta della nonna è strepitosa, me la segno!!

Clementina ha detto...

ho provato a fare la tua torta ma hai dimentìcato tra gli ingredienti le uova nella crema pasticcera, per fortuna le ho messe.
ho provato poi ad unire crema e ricotta ma nella cottura gli ingredienti non si sono addensati, mancano anche lì le uova?

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails