sabato 6 marzo 2010

TORTA "CARS"


Per il quarto compleanno del bambino della mia cugina mi è stata commissionata una torta, così ho pensato di farla sul tema Cars, il cartone della Disney che ha letteralmente spospolato tra i bambini...particamente l'hanno visto tutti almeno una volta. Tranne me. Si, esatto, non ho mai visto Cars.
Quindi oltre alla difficoltà nel ripordurre le macchinine con il cioccolato plastico, altro punto a mio sfavore era non sapere come fossero queste Cars.. Inizialmente la torta prevedeva una grossa strada a forma di 4 e una sola macchinina, cioè Saetta Mc Queen (il protagonista,), ma, innanzitutto il colorante rosso che ho io non tinge bene e quindi Saetta non potevo farla, inoltre il 4 sarebbe stato troppo grosso per le dimensioni del pan di spagna sottraendo così lo spazio per le altre decorazioni.
Insomma alla fine ho deciso di fare una strada che tagliasse a metà la torta e queste due macchinine: la gialla dovrebbe rappresentare Luigi (la 500 gialla che secondo me è anche il personaggio più simpatico e buffo) e la blu Dinoco Mac Queen (l'auto da corsa azzurra).

Devo dire che ero un pò timorante, perchè a parte la torta del battesimo di Bianca, grosse imprese come questa non l'avevo mai intraprese, e invece con mio grande stupore, nonostante la 500 mi abbia portato via più tempo, Dinoco Mac Queen mi è venuto subito alla prima! 
Ho inoltre ambientato la scenetta raffigurata sulla torta nel deserto, senza un preciso motivo, ma semplicemente per il fatto che sbirciando in qua e la, avevo visto altre torte Cars che riproducevano il deserto e ho deciso di rifarlo anche io, perchè oltre ad essere troppo buffi  i cactus cicciottelli e le pietre, era sicuramente più facile ripsetto ad un benzinaio o altro! Inoltre l'ho farcita di Crema Rocher, perchè da quando l'ho fatta tutti la vogliono assaggiare, perchè effettivamente è molto golosa e sicuramente piacerà ai bambini dato che è prevalentemente composta di nutella! Insomma, è stata dura ma ce l'ho fatta a realizzare la torta dei sogni di ogni bambino, interamente commestibile ovviamente!

TORTA "CARS"
(PAN DI SPAGNA FARCITO CON CREMA ROCHER)

Ingredienti (tortiera dal diametro di 24 cm):

- PAN DI SPAGNA:
200 gr zucchero;
4 uova + 1 tuorlo;
150 gr farina;
60 gr fecola di patate;
1 busstina di lievito;
1 bustina di vanillina.

- CREMA ROCHER
200 gr nutella;
100 gr di panna fresca da montare;
60 gr di granella di nocciole;
- decorazioni:
500 gr di cioccolato plastico bianco
50 gr di cioccolato plastico "nero"
panna
zucchero di canna

Procedimento:
Innanzitutto prepariamo il pan di spagna: Montiamo i tuorli con lo zucchero con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
Aggiungiamo quindi le chiare montate a neve e mescoliamo delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Uniamo quindi la farina setacciata insieme alla fecola di patate, il lievito e la vanillina, miscelando il tutto delicatamente dal basso verso l'alto.
Versiamo il composto in una teglia imburrata ed infarinata ed inforniamo a 180°/200° per circa 40 minuti.
Nel frattempo prepariamo la crema rocher: el frattempo prepariamo la crema rocher: in un pentolino a bagno maria facciamo scaldare la nutella mentre, in una ciotola montiamo la panna (ma non troppo). Quando la nutella avrà assunto una consistenza abbastanza liquida, la facciamo intiepidire e la aggiungiamo alla panna mescolando bene finchè non si ècompletamente incorporata. Tritiamo le nocciole e aggiungiamole al composto mescolando bene.
Quando il pan di spagna sarà cotto lo facciamo raffreddare su di una gratella capovolto (in questo modo entrambe le superficie verrano piatte senza rigonfi) e quando sarà completamente freddo, lo tagliamo in due parti in senso orizzontale. Bagnamo ciascun disco con del latte caldo e versiamo la crema su uno dei due dischi ricomponiamo il dolce e procediamo con le decorazioni.
In pratica, ho usato 500 gr di cioccolato plastico bianco, che ho poi colorato nelle varie tonalità con i coloranti alimentari, tranne per il color sabbia (della copurtura e dei sassi), ottenuto aggiungendo un cucchiaino di cacao amaro in polvere ogni 100 gr di cioccolato plastico bianco. La strada e le ruote delle macchinine sono invece fatte di cioccolato plastico fondente, del quale ne ho utilizzato circa 50gr.
La coperura color sabbia è stata attaccata alla superfice del pan di spagna con la panna montata, mentre i vari personaggi, cactus ecc... sono stati attaccati alla superficie con il miele. Ho infine dato una spolverata di zucchero di canna sulla superficie per simulare la sabbia del deserto.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails