giovedì 15 dicembre 2011

BÛCHE DE NÖEL ... A MODO MIO!

Non ho mai amato i rotoli, né tanto meno i vari tronchetti che in questo periodo dell'anno spopolano sul web e sui ricettari, ma dopo il successo del Tiramisù arrotolato non ho più smesso di fare rotoli e così, visto che mancano meno di due settimane al Natale ho deciso di provare a farne una versione natalizia...d'altronde, che Natale sarebbe senza il Bûche de Noël !?!



Tuttavia la ricetta che mi ero riproposta di fare era tutt'altro che classica: un rotolo di meringa morbido farcito di crema al cioccolato.... L'avessi mai fatto! Ci ho perso un intera mattinata per fare un cavolo di rotolo...che alla fine, è finito dritto dritto in pattumiera! 
Lo so che nel mondo c'è un sacco di gente che muore di fame ogni giorno, ma vi giuro, se avessi mangiato quel rotolo...sarei morta pure io da quanto era schifoso! :-(  
Eppure, chi l'avrebbe mai detto, nonostante le due lunghissime ore di preparazione e la buona dose di pazienza impiegata era venuto così bene esteticamente: bello rotondo, dolce... Galeotta è stata la mia idea di assaggiare un pezzettino di quella meringa morbida prima di presentarlo agli ospiti, altrimenti mi avrebbero messo in carcere per aver sterminato l'intera parentela! Altro che meringa morbida, sembrava di mangiare gli albumi crudi conditi con un pò di zucchero! Insomma era un pò come la mela di Biancaneve: bellissima a vedersi...letale a mangiarsi! Stendiamo un velo pietoso va', che è meglio...
Ma testarda come poche, non mi volevo arrendere, e, nonostante la crisi isterica e la stanchezza che avanzava in un sabato pomeriggio tremendamente piovoso e uggioso, mi sono decisa a rifare il tronchetto da capo, non potevo certo accogliere gli ospiti a mani vuote! ...ovviamente abbassando un pò le mie aspettative e facendo qualcosa di più classico...e cosa c'è di più classico dell'abbinamento crema-cioccolato, in cui la dolcezza e la delicatezza della crema si sposa con il sapore più deciso e amarognolo del cioccolato!? Si è vero forse è un pò scontato, ma è anche moooolto goloso...sopratutto se gli ingredienti utilizzati sono di ottima qualità come le uova fresche fresche delle gallinelle dello zio e il buon cioccolato fondente Venchi e se l'impasto utilizzato per la pasta biscotto è particolarmente soffice e leggero come questo!!!  Insomma, non sarà il tradizionale Bûche de Noël, non avrà la classica forma a ceppo o le classiche decorazioni natalizie a forma di agrifoglio, pungitopo ecc... ma per esser stato realizzato in quattro e quattr'otto in una imperterrita corsa contro il tempo e con quei pochi ingredienti che avevo in casa, direi che è venuto abbastanza bene! E comunque ciò che conta, alla fine, si sa, è il sapore...e vi assicuro che era veramente delizioso!


TRONCHETTO DI CIOCCOLATO E CREMA PASTICCERA


Ingredienti:
- per la pasta biscotto:
100gr di farina;
100gr di zucchero;
4 uova;
la scorza di mezzo limone;
mezzo baccello di vaniglia;
- per la crema pasticcera:
250 ml di latte
5 tuorli di uova
125 gr di zucchero
1stecca di vaniglia
2 cucchiai di farina maizena
- per la ganache al cioccolato:
185gr di panna;

Procedimento:
Prepariamo innanzitutto la pasta: in una ciotola montiamo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Quindi aggiungiamo i semini di vaniglia e la scorza di limone e mescoliamo il tutto. Montiamo a neve ben ferma le chiare e aggiungiamole, alternandole alla farina setacciata, al composto di tuorli, mescolando molto delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi versiamo l'impasto in una placca da forno rivestita di carta da forno, livelliamolo bene ed inforniamo a 200° per circa 10/15 minuti o comunque finchè non è dorato in superficie.
Quindi prepariamo la crema pasticcera: In un recipiente sbattiamo con le fruste elettriche i tuorli di uovo con lo zucchero e la farina maizena. Nel frattempo portiamo a ebollizione il latte con i semi di vaniglia. Quando sfiora il bollore lo togliamo dal fuoco e vi aggiungiamo il latte a filo dentro le uova, poi rimettiamo il composto sul fuoco e mescolare continuamente. Portiamo la crema a ebollizione per circa due minuti mescolando energicamente per evitare che si formino i grumi dopo di che togliamo la crema dal fuoco e la facciamo raffreddare. Quando la pasta biscotto sarà cotta, la togliamo dal forno e la rovesciamo di un canovaccio umido. Quindi stacchiamo delicatamente la carta da forno rimasta aderente alla pasta biscotto. Spalmiamo sopra la pasta biscotto la crema e arrotoliamo quindi la pasta biscotto su se stessa aiutandoci con una spatola ed il canovaccio.  Lasciamolo quindi avvolto nel canovaccio per qualche minuto, stringendolo molto bene i lati per mantenerlo in forma. 
Intanto prepariamo la copertura al cioccolato: in una casseruola portiamo ad ebollizione la panna, quindi togliamo dal fuoco e uniamo il cioccolato fondente tritato grossolanamente, mescolando finchè non è completamente sciolto, liscio e lucido. Quindi lo lasciamo raffreddare.
A questo punto spuntiamo le due estremità del rotolo, tagliandolo trasversalmente e ne ricopriamo la superficie con la ganache al cioccolato. Lo disponiamo su un vassoio e vi appoggiamo di lato una delle due (o entrambe) estremità ricoprendo anch'esse con la ganache. Decoriamo a piacere.



E con questa ricetta partecipo al Contest di Greta e Debora  "Merry Christmas...Merry Food!"

29 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

io pure non ho mai fatto un rotolo cosi bello come il tuo ti e venuto abbastanza bene e direi anche molto gustoso...complimenti
lia

Federica ha detto...

Peccato per l’esperimento meringoso che è andato storto ma questo rotolo direi invece che è perfetto e super goloso :) Io ho una paura boia di arrotolare, ma prima o poi ci provo. Sono troppo tentata. Un bacione

°Glo83° ha detto...

l'esperimento alla meringa è quello di sale&pepe? perchè l'ho porvato anch'io e ha fatto la stessa fine!!! questo però è bellissimo e chissà che buono! ;)

Ros ha detto...

questo tronchetto è perfetto e delizioso, pazienza per l'esperimento mal riuscito a volte succede!! buona giornata :-)

Taty ha detto...

bhè sarà pure il rotolo di riserva ma a me sembra troppo buonoooooo!!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questo è un signor tronchetto tesoro e finalmente diversi dai soliti che si vedono adesso in giro!!!una goduriaaaaaa!!baci,imma

Stefania ha detto...

Mi piace moltissimo come lo hai preparato
ciao

marsettina ha detto...

molto bello!

Memole ha detto...

Golosissimo!!!

Fabiola ha detto...

io invece li amo!!!!!! adesso anche il tuo è tra i miei preferiti...ciao.

Housewives w ha detto...

di rotoli ne ho fatti , mai provato con la meringa che utilizzo piuttosto spesso e soprattutto non l'ho mai preparato per le festività natalizie .. di solito mi sono buttata su dolci di vario tipo , dai profitteroles alla più improbabile torta al cioccolato con ganache piccante (che farò per la sera di natale ) ne ho fatto una per prova ..hai fatto bene ad assaggiare prima di servirla ..può capitare che non ci piaccia quel che cuciniamo .. però hai anche fatto benissimo a non arrenderti :-)

Minù ha detto...

Anch'io non amo i rotoli, ma i tronchetti di natale li adoro!!! Sarà che adoro tutto ciò che è natalizio :)
il tuo tronchetto è bellissimo :)

baciuzzi
Minù

Lara ha detto...

Il rotolo è appetitoso ma ancora più bello è Il racconto delle tue disavventure, veramente esilarante, e credo anche di avere capito qual'era il rotolo che volevi provare a fare. Lo volevo provare anch'io, se verrà mangiabile te lo faccio sapere ;-)

pannifricius delicius ha detto...

Ciao è davvero invitante con tutta quella crema.... slurpi slurpi

Al Cuoco! ha detto...

Quando non mi riescono le cose divento non isterica, di più! rimango di cattivo umore per tre giorni!! ti capisco perfettamente!
In ogni modo il Bûche de Noël che hai fatto è strepitoso! complimenti.

Marianna ha detto...

l'avrai anche fatto in fretta ma ti assicuro che il risultato è godurioso! ne vorrei una fetta proprio ora :"> Smack

francy ha detto...

anche io una volta ho provato una ricetta che prevedeva questa meringa cruda...una schifezza!!!!invece questo e' davvero invitante!!!bravissima!

Tiziana ha detto...

Sei stata bravissima a non arrenderti!! Il primo sarà anche finito in pattumiera, ma questo è venuto da favola!!! Ciao

*VaNe* ha detto...

Ciao!!!
a me invece piacciono molto i rotoli, perchè sono molto versatili, li puoi farcire come vuoi!!!
Non ho provato quello fatto con la meringa, lo vorrei provare..speriamo che non faccia la fine del tuo!!! :-)
Comunque, dalla foto l'aspetto sembra buonissimo e in effetti con crema e cioccolato non si sbaglia mai!!!
Sei stata bravissima a recuperare la situazione!
Ciao, un bacio!

sandramilù ha detto...

Mamma mia che golosità!!! Delizioso ed invitante! Complimenti!!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ciao sono qui per un invito...

Se ti piace preparare,aperitivi,stuzzuchini e tutto quello che finisce in un boccone partecipa al mio contest!
http://ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it/2011/11/12/onetwothree/

PS: meraviglioso questo tronchetto bello pieno di crema!

Sani Sapori ha detto...

Claudia, questo dolce è veramente uno splendore. Peccato non fosse nell'elenco delle ricette usate per i libri di Sani Sapori CookBooks. E' troppo recente.

Lo guardo e mi viene voglia di morderlo...eheheh!

Complimenti vivissimi.

Saluti da Sani Sapori

Gio ha detto...

anche a me i 'rotoli' non mi piacciono molto, ma vedo che bisogna provare per non smettere :)
ottima idea :P

lo81 ha detto...

Non sara' tradizionale ma fa la sua bella figura lo stesso...non posso che immaginare la bonta' di quel ripieno cremoso...

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

davvero complimenti, bellissimo tronchetto! baci :)

Cinzia ha detto...

Ma è magnifico, sul buono non ho dubbi, e sulle peripezie nemeno ..ne so qualcosa sai? sull'ultimo numero di openkitchen c'è il mio tronchetto natalizio: che peripezie! pasta biscotto un poco dura e che arrotolando, si è rotta.. in compenso la ganache si è lasciata accarezzare dalla forchetta e l'effetto corteccia ha salvato il tutto :)

elenuccia ha detto...

Trovo che questo rotolo sia delizioso...bellissimo a vedersi e sicuramente anche a gustarsi, quella cream golosa ha un aspetto meraviglioso.
Mi dispiace per la prova della meringa morbida...sinceramente non sapevo neanche che si potesse fare una meringa morbida :)

carpe diem ha detto...

SPETTACOLARE DAVVERO COMPLIMENTI

isaporidelmediterraneo ha detto...

un artista, complimenti

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails