domenica 27 febbraio 2011

UNA MOUSSE...IN CROSTA!

Ebbene si, ieri sono ufficialmente iniziati i festeggiamenti nazionali di Big Jim...cena dai miei, pranzo dai suoi, cena con gli amici...insomma, un fine settimana che inizia il venerdì e termina minimo lunedì, tant'è che non si sta nemmeno più dietro alle solite dicerie "spengere le candeline il girono prima porta male" ecc...qui si festeggia il giorno prima, il giorno dopo e a volte anche una settimana dopo! Insomma non si finisce più!
E non sarebbe tabto malvagia questa full immersion in pranzi e cene, se non fosse per la dieta...e la preparazione dei dolci! Già, avete capito bene, Big Jim è l'unica persona in grado di mandarmi in paranoia quando devo preparare un dolce che rispecchi i suoi gusti...perchè lui va matto per mousse, bavaresi, semifreddi...il mio incubo! Non che non mi piacciono i dolci al cucchiaio, anzi! Ma odio prepararli perchè ogni volta che mi decido a fare un dolce con la colla di pesce/gelatina entra in azione la legge di Murphy e inevitabilmente la bavarese crolla, il semifreddo si scioglie e la mousse non si rassoda...insomma una tragedia! Così, ogni anno, nella speranza che abbia miracolosamente cambiato i suoi gusti gli chiedo "Amore che dolci vuoi per il compleanno?" "Scegli te, tanto sai che tipo di dolci mi piacciono, basta che non sia un pan di spagna o un dolce secco!"  E dopo una tale risposta del genere, che ti dimostra quanta speranza e fiducia riponga in te, con che faccia tosta gli prepari un semplice dolcino farcito con la crema!?
Insomma va a finire che, per evitare di sentirmi poiin colpa, da brava fidanzata, passo il fine settimana più intenso e stressante dell'anno a combattere con la gelatina per non far cascare la bavarese, a maledire il frigorifero che mi fa sciogliere il semifreddo e a fare i peggio scongiuri per far rassodare le mousse...
Ma quest'anno l'ho fregato!
Vuoi la mousse? E mousse sia! Però a modo mio!
Ovvero racchiusa in una bella crosta realizzata a mo' di cheesecake così se anche non si rassoda, non può andare tanto lontano! :-D
Devo ammettere che questa furbesca idea proveniene dal forum di Coquinaria, ma io ho modificato radicalmente la ricetta di Giuliana, a partire dalla forma del dolce che non è circolare, ma quadrata, grazie al praticissimo stampo Easy Square di Pavoni. Per realizzare la crosta di fatto ho usato la stessa base del cheesecake, ovvero biscotti secchi e burro, aggiungendo però del cioccolato fondente per creare un maggior contrasto con il ripieno: si ha così una irregolare crosta al cioccolato, croccantina e sbriciolina, dal retrogusto amarognolo, che racchiude una delicata mousse al cioccolato bianco, cremosa ed estremamente dolce, decorata con colorati e freschi frutti di bosco creando quindi un gioco di colori, sapori e consistenze davvero irresistibile...che ovviamente ha messo k.o. Big Jim, nonostante i suoi 80 chili di tonicissimi muscoli! :-D

MOUSSE IN CROSTA CON FRUTTI DI BOSCO


Ingredienti (per uno stampo a cerchio apribile di 24 cm di diametro o stampo quadrato di 26cm x 26cm)
- per la base:
300 gr di biscotti secchi tipo Digestive's
150 gr burro;
100gr di cioccolato fondente;
- per la mousse al cioccolato bianco:
250 gr di panna fresca da montare;
100 gr di cioccolato bianco a pezzi;
35 gr di zucchero;
30 gr di tuorli (circa due tuorli);
45 gr di albume;
20 gr di gelatina in fogli;
20 gr di maraschino (2 cucchiai)
- per guarnire:
frutti di bosco misti freschi
Procedimento:
Tritiamo i biscotti nel mixer, mentre, in un tegamino a bagno maria facciamo sciogliere il burro insieme al cioccolato. Quando sarà fuso, lo versiamo sui biscotti  amalgamiamo bene il tutto con una forchetta. Trasferiamo il composto in uno stampo apribile imburrato e lo distribuiamo aiutandoci con un cucchiaio, sul fondo e sui bordi compattandolo ben bene, poi lo poniamo a rassodare in frigorifero.
Nel frattempo prepariamo la mousse al cioccolato bianco: mettiamo la gelatina a bagno in acqua fredda ed il cioccolato in un pentolino a bagno maria. Nel frattempo lavoriamo i tuorli ocn lo zucchero fino ad ottenere un composto piuttosto chiaro e spumoso. Quando il cioccolato sarà sciolto lo aggiungiamo al composto e mescoliamo bene.
Montiamo quindi gli albumi a neve e incorporiamoli al composto e mescoliamo delicatamente facendo attenzione a non smontare gli albumi. Facciamo riscaldare in un pentolino il liquore e non appena sfiora il bollore, lo togliamo dal fuoco e vi aggiungiamo la gelatina ben strizzata, la facciamo sciogliere e la uniamo al composto a base di cioccolato mescolando bene. Montiamo infine la panna e incorporiamola.
Una volta fatta la mousse la versiamo all'interno della crosta, e riponiamo il dolce in frigo per circa 5 ore prima di servirlo.
Al momento di servire decoriamo la superficie del dolce con i frutti di bosco.

35 commenti:

Cranberry ha detto...

Non so il sapore..lo immagino ( e sbavo!) ma dalla foto direi che è na meraviglia....il tuo big jim se osa lamentarsi le prende!:D

arabafelice ha detto...

Un'idea fresa e delicata che mi piace da morire, penso te la copiero' dato che anche io compleanni in arrivo e sono sempre alla ricerca di novita'.
Ci credo che hai messo Big Jim KO :-)

Mariacristina ha detto...

Una grande idea, hai imprigionato la mousse! Un abbraccio e buona domenica.

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

E festeggiamo, ma che bello...una persona che non ha la depressione del compleanno..!! E scusa te credo che vuole festeggiare tu gli fai 'sta cosa qui che momento mi spatascio nel video....Baci

Angela ha detto...

che bella una meravilgia !!! adoro i frutti di bosco , il tuo è stato un ottimo modo per utlizzarli .. Buona domenica

Minù ha detto...

Questa mousse in crosta è davvero spettacolare e golosa!!! Io poi adoro i frutti di bosco...

Pensa che io mio Big Jim invece odio le mousse e cose mollicce e mi chiede sempre torte col pds,non ne posso più!!!!
Il massimo è stato quando mi ha chiesto un pds a nudo, senza creme, panna o qualsiasi altra farcitura!!!

Baciuzzi
Minu'

Babs ha detto...

in una parola "splendida"
complimenti claudia!
ciao
b

Mari ha detto...

mmmhh...che buonaaaaa...da provare..complimenti :)

Patrizia ha detto...

Che bella la disposizione dei frutti! Mi piace molto ! =)

Menta Piperita ha detto...

Ogni volta che passo sul tuo blog è un piacere per gli occhi... e un nuovo dolce che finisce nella lista dei desideri... Brava bravissima! Alessia

Federica ha detto...

Che spettacolo anticipo d'estate ^__^ E' molto bella la decorzione di frutti di bosco. Baci, buona serata

Dana ha detto...

Condivido i gusti dolciari del tuo lui. La ricetta di Giuliana è una garanzia ma la tua mano ha saputo realizzarla magnificamente.

Renza ha detto...

Che splendida idea la mousse in gabbia!! Il risultato poi è spettacolare, complimenti!!
Ciao, buona domenica!

Simo ha detto...

Ma che meraviglia............

Passiflora ha detto...

Stupenda, originale e anche supergolosa, complimenti :)

ornella ha detto...

Golosissima e originale! Non ho compleanni in vista ma sicuramente qualcosa lo trovo per festeggiare;))

MiniCuoca91 ha detto...

Bellissima e ... buonissima! Ho guardato e letto quasi tutto il tuo blog e ogni ricetta mi fa venire l'acquolina in bocca!! :)
Ti seguo, se ti fa piacere capita anche da me (purtroppo posso pubblicare poco che sto male :( )

lerocherhotel ha detto...

davvero spettacolare!

Moscerino ha detto...

l'idea è geniale, la presentazione anche e poi la crosta croccantina secondo me è perfetta per contrastare l'eccessiva opulenza della mousse. penso che la copierò anche io!

kristel ha detto...

bell'idea!! Sicuramente ilfesteggiato ha saputo aprezzare. Deve essere ottima, bravissima!!! :)

Carolina ha detto...

La mousse in crostata è strepitosa!

Manuela e Silvia ha detto...

Che mearviglia la tua mousse: morbida dentro, fresca e delicata! poi con un guscio così croccante!!!
bravissima,
un bacione

Wennycara ha detto...

E' semplicemente una meraviglia.
Brava Claudia!

wenny

viola ha detto...

Ma che idea carina Claudia...veramente da ricordare perchè anche a me come te i dolci al cucchiaio non piace molto prepararli. Non sono la mia passione nemmeno a mangiarli ma questo mi sembra un ottimo compromesso e sarebbe molto carino anche come monoporzione. Grazie carissima, segno tutto! E complimenti, è veramente bellissimo!
Un bacione

Enza ha detto...

ottima idea!!!!e chissà la faccia del tuo lui qnd ha visto la mousse sotto ai suoi occhi!!!!
baci
enza

Stefania ha detto...

Stupenda la torta e come hai sistemato la frutta deliziosa , bravissima ciao♥

Fabiana ha detto...

mi unirei molto volentieri ai festeggiamenti... impossibile dire di no a questa meraviglia.. un bacio

Günther ha detto...

l'idea della mousse in crosta mi paice molto ed è molto golosa :-))

Onde99 ha detto...

Santo cielo, Claudia, è bellissima!!! Io se non me li preparo da sola dei dolci di compleanno così, col cavolo che trovo qualcuno che me li fa...

Angela ha detto...

claa io già ti seguo ^_^ e ho già commentato questa delizia ^_^
ora sforna qualcosa per il coooontest ?_?

Lo ha detto...

mamma mia ma è meravigliosa.....altro che andare in crisi con queste preparazioni...è meravigliosa e tantissimi auguri per i lunghissimi e splendidi festeggiamenti :)

Patrizia ha detto...

Molto bella e sicuramente deliziosa!!!! Un bacio

Milen@ ha detto...

Anch'io sono come il tuo Big Jim e avrei sicuramente apprezzato questo magnifico dessert :D

lo81 ha detto...

Una torta bellissima da vedere e buonissima da mangiare, con tutti questi sapori che si sposano bene insieme! Brava davvero e buon compleanno al tuo big jim, anche se in ritardo!

naninani ha detto...

l'immagine della mousse è davvero bella ma un po' ingannevole...si otterrebbe quel risultato usando almeno la metà della gelatina! 20 gr sono davvero troppi e hanno reso la mousse un blocco di cemento armato :D per il resto la crosta era ottima ;)

PS: anche la mia amica ha ottenuto lo stesso risultato quindi penso ci sia un errore nelle dosi... saluti!

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails