mercoledì 27 aprile 2011

UNA TORT(IN)A PER IL TE' DELLE CINQUE...


Per una appassionata di dolci come me, timorosa di preparare budini, mousse e dolci cremosi a base di gelatine varie, la rottura del forno è stato un duro trauma che ancora non sono riuscita a superare...nemmeno mi fosse morto il gatto! Accidenti! Non avrei mai creduto di essere così dipendente dagli elettrodomestici...non oso immaginare in quale triste lutto sprofonderò quando mi si romperà il pc! Chissà come facevano prima, quando non avevano tutti questi frullini, robot, forni a microonde, bimby & Co. e la tecnologia era solo un'utopia! 
Una cosa è certa, con tutti questi attrezzini fare i dolci diventa fin troppo facile, basta mettere nella planetaria tutti gli ingredienti e il gioco è fatto! Ma ci pensate che le nonne montavano le chiare con una forchetta e impastavano tutto a mano?! Altro che macchine impastatrici! Ci voleva ma un bel pò di olio di gomito! E a malapena usavano la bilancia per pesare gli ingredienti...facevano tutto a occhio! Eppure i loro dolci riuscivano alla perfezione, avevano tutto un altro sapore...erano speciali, come speciale era la devozione e l'impegno che usavano per realizzarli!
Ad ogni modo, poichè posso dedicarmi alla mia attività preferita solo il fine settimana, nutro ancora qualche speranza che quella buon anima del tecnico venga a rianimare il mio amato fornetto prima di sabato così chè possa finalmente preparare quei dolci che a lungo avevo progettato per le festività pasquali...nel frattempo, per non far cadere il mio blogghettino dell'oblio, ho deciso di rispolverare qualche ricettina golosa, che, chissà per quale motivo, era rimasta lì nell'archivio, in attesa di essere finalmente pubblicata e conosciuta...e quale miglior momento per riportarla alla luce se non questo?! 
Ebbene, quella che vi presento oggi è la torta spugna, meglio conosciuta come Victoria Sponge Cake, una torta perfetta da farcire, soffice, delicata e sopratutto semplicissima da realizzare! E' un classico della pasticceria casalinga inglese, è quel tipico dolce da servire con una bella tazza di té, mentre si chiacchiera con le amiche, un dolce che solitamente si prepara cuocendo l'impasto in due stampi uguali separati, che vengono poi sovrapposti (a mo' di sandwich) farcendoli con della panna montata e della marmellata, meglio se rossa, per creare un maggior risalto con il candore della panna montata, un dolce che non richiede una precisione maniacale e, anzi, a dirla tutta, diventa ancor più invitante se è un pò buttato li, con quella colata di marmellata! Io, un pò per praticità, un pò per rendere più originale questo classico inglese, ho deciso di presentarlo in versione monoporzione, per renderlo più chic e invitante, creando delle deliziose mini tortine farcite con della marmellata di fragole e una golosa cremina a base di philadelphia, panna e zucchero a velo e decorate con una spolverata di zucchero a velo e una bella fragola fresca....una vera goduria: fresche, dolci, cremose...nell'arco di 24h non ne era rimasta più neppure una briciola!

MINI VICTORIA SPONGE CAKE ALLE FRAGOLE



Ingredienti per circa 15 tortine:
- per la sponge cake:
3 uova,
175gr di burro morbido,
175gr di zucchero,
175gr di farina,
1 cucchiaino colmo di lievito;
- per la crema al formaggio:
113gr di formaggio cremoso (Philadelphia o Mascarpone)
1/a di cucchiaino di estratto di vaniglia;
80 ml di panna fresca da montare
30gr zucchero a velo,
marmellata di fragole;
zucchero a velo e fragole fresche per decorare.

Procedimento:
Con le fruste elettriche sbattiamo il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungiamo le uova, una alla volta, continuando a sbattere finchè non sono ben incorporate. Uniamo quindi, un cucchiaio alla volta, la farina setacciata con il lievito sollevando il composto in modo da incamerare più aria possibile, finchè la  farina è ben incorporata.
Versiamo quindi il composto negli stampi imburrati ed infarinati e inforniamo a 180° per circa 20-25minuti (prova stecchino sempre valida!)
Intanto prepariamo la crema al formaggio: lavoriamo il philadelphia (o il mascarpone) con le fruste fino a renderlo cremoso. Aggiungiamo  la vaniglia e lo zucchero e mescoliamo bene. Montiamo quindi la panna e aggiungiamola gradualmente al  composto di formaggio con lenti movimenti dal basso verso l'altro cercando di non smontarla. 
Una volta cotte, quando le tortine saranno ben fredde, le tagliamo a metà orizzontalmente in modo da ottenere due dischi. Farciamo una metà con la marmellata, e l'altra metà con la crema di formaggio e sovrapponiamo quindi i due dischi così farciti per ricomporre ciascuna tortina. Spolveriamole con lo zucchero al velo e guarniamole con una fragola tagliata a metà.





E con questa ricetta partecipo al contest di Pasticciona e alla raccolta di Irina! 

37 commenti:

Caroline B. ha detto...

Che dolce divino! La presentazione è fantastico: una delizia per gli occhi e le mie papille gustative. Ho aggiunto alla mia lista di blog preferiti! State facendo un lavoro superbo! Caro B.

Nel cuore dei sapori ha detto...

Un dessert molto fresco e invitante,complimenti!

Francesca ha detto...

Sono deliziose e ivitanti... voglio venire a prendere una tazza di té anch'io!
Bellissima l'idea della monoporzione e ovviamente ti scippo la ricetta ; )

Sognando Dolcezze ha detto...

L'aspetto è invitante e sicuramente anche il sapore...da provare.Anch'io sono stata, ma, per due giorni senza forno ero disperata, l'unica cosa che mi consolava è che avevo il fornetto altrimenti.... Baci

Patrizia ha detto...

Questi tortini sono una vera delizia!!!! Ti capisco perfettamente...ormai siamo diventate dipendenti degli elettrodomestici, ma la cosa non mi dispiace proprio...meno fatica e più divertimento!!! Un bacio...

viola ha detto...

mamma mia che meraviglia! Il tipo di dolcetti che adoro!
Buona buone buone ;)
Bravissima, ottima proprosta
Un bacione

giovanna burroealici ha detto...

bhè, in realtà io non ho nessuna planetaria e impasto tutto più o meno amano o con le fruste. Ultimamente ho delle fruste elettriche. Non che io disprezzi la tecnologia, anzi! ma la mia minuscola cucina non mi permette di avere elettrodomestici visto il pochissimo spazio a disposizione! Comunque ottima ricetta, davvero delle tortine bellissime... e brava: anche io dovrei avere un archivio per le emergenze e invece non ce l'ho :(

Now Serving ha detto...

NOT FAIR - I am checking this super deliciousness after dinner, just the right time to devour one of those beauties :((

Federica ha detto...

Quando mi si è rotto il pc la scorsa estate ero isterica! Sono arrivata al punto di farmi prestare il portatile dalla cavia! E lì ti rendi conto che forse la dipendenza è un po' malata!!!
E se penso che la mia nonna montava a mano 30 uova di pan spagna mi sento male solo all'idea...altro che palestra!
Queste tortine sono meravigliose. Un bacione

marsettina ha detto...

sono splendide!

Federica ha detto...

Quando si parla di tea e di ricette inglesi mi brillano gli occhi per la gioia...che dire:bravissima!!!Accomodiamoci allora per una bella tazza di tea e queste mini Victoria sponge cake assolutamente perfette :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

hai ragione tesoro siamo cosi dipendenti dagli elettrodomestici che senza ci sentiamo perse...wow le tortine sono una delizia unica davvero golosissime e ricche di colori e poi con le fargole ...meravigliose!!bacioni Imma

Stefania ha detto...

Bellissime tortine, ciao

Gabri ha detto...

...che gola, queste tortine!! Adoro le monoporzioni, ti lasciano gustare in pochi bocconi dolcini superbi e ti rimane la sensazione di...volerne ancora!! ;D E poi la tua presentazione è bellissima!

vesselinkata ha detto...

Lo sai che potrei divorare l'intero pc per quanto deliziose sono queste tortine???!!! XD ti va di partecipare al mio giveaway? http://paradisecupcakes.blogspot.com/2011/04/parte-un-giveaway-che-ti-scalda-il.html

honey82 ha detto...

Belle e buone Cara,complimenti!!!!!;-)))
Molto carine anche da vedere..
Un bacione*

Angela ha detto...

Solo per il tè delle 5 ????? Io li mangerei ogni ora!!!!

Tiziana ha detto...

Oddio cosa vedo!!! Pensa che sono a dieta (disintossicante solo 3 giorni per fortuna)!! Darei un morso al pc!! Sono bellissime e ne immagino il sapore divino!
Ciao!!

ValeVanilla ha detto...

Da urlo!!! a me s'e' rotto il forno la vigilia di Natale, ho avuto una specie di crisi di nervi... per cui ti capisco troppo!!!!

Fabiola ha detto...

non te ne sono rimaste vero??? DIVINE.

Titti ha detto...

Come hai fatto a resistere senza forno? io impazzireiii
Comunque queste tortine sono deliziose! Bravissima!
bacioni

Onde99 ha detto...

Ti dirò... mia suocera, pur avendo fior di elettrodomestici fa tutto a mano, e io, guardandola sudare per montare due albumi, mi dico che sono molto fortunata a non sentire affatto la differenza tra gli impasti realizzati con il sudore della fronte e quelli sbatacchiati nel mixer!!!
Il Victoria Sponge mi manca, è la classica preparazione che mi spaventa un po'...

Meg ha detto...

Questi dolcetti sono incredibili! troppo buoni! crema al philadelphia, fragole! mi stuzzicano moltissimo, anche perchè amo le fragole! davvero complimentissimi! baci

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti, davvero golosa! gnammi :)

pasticciona ha detto...

se vuoi per me va bene!! aspetto che decidi se partecipare, spero di sì!
Piacere di averti conosciuta!

Chocolate ♥ ha detto...

Ciaoo! il tuo blog e le tue ricette sono S P E T T A C O L A R I!!
sono nuova..quindi ancora il mio blog è semi-deserto..passeresti? :)
http://dolciideee.blogspot.com/
mi farebbe davvero piacere perchè ho bisogno di voi del vostro sostegno e dei vostri consigli e commenti per rinvigorirlo..! Ci conto :D grazieee..e ancora complimenti (ovviamente sono diventata una tua "seguace" ahah :)
Ciao :)

Jennyfer ha detto...

Che bellezza...magari ne avessi una in questo momento! Devono essere buonissime! :)

La cucina di Irina ha detto...

Niam niam... che tortine golosissime! Ne prendo uno... o due..? tre? ne mangerei tutte :-)

Aggiugo subito
Irina

Gio ha detto...

queste deliziose tortine mi conquistano sempre... nonostante la dieta! :P

°Glo83° ha detto...

ho scoperto il tuo sito e mi è bastato guardare la prima pagina per iscrivermi subito..adoro i dolci e i tuoi sono spettacolari!!! ;-)

Francesca D. ha detto...

Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e non ho potuto fare a meno di premiarlo!
http://piccolosognoantico.blogspot.com/2011/04/ancora-premi.html
Davvero magnifico!!

Giuky ha detto...

io ne mangerei pure due e lascerei perdere il tè!:)

La Cuisine de Liz ha detto...

Buone queste tortine e in versione monoporzione sono perfette :)
Problema forno risolto?
Buona serata Liz

marty90 ha detto...

buonissime...complimenti per il tuo blog...mi sono agiunta ai tuoi followers,passa a trovarmi se ti fa piacere..ciao
http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

Donatella ha detto...

Ciao Claudia, piacere di conoscerti, ho fatto un giro nel tuo blog ... c'è da perdersi in questo mondo di dolcezze, la mia attenzione è caduta immediatamente su queste tortine meravigliosamente belle, vien voglia di mangiarle attraverso il monitor. Complimenti davvero, sei bravissima. A presto

Lucia ha detto...

Che meraviglia queste tortine! Hanno qualcosa di romantico... :-)

FeDe-AglioOlioePeperoncino ha detto...

che meravigliaaaaaaaaaaa!!!! ne vorrei uno....!!!!!! :) slurp

Share It

Related Posts with Thumbnails