mercoledì 17 novembre 2010

PERE E CIOCCOLATO: LA TORTA PERFETTA!

Il connubio cioccolato (nero) e pere è un abbinamento davvero molto gustoso in quanto il gusto deciso del cioccolato si sposa perfettamente alla dolcezza e delicatezza delle pere creando un mix di consistenze e sapori unico al mondo.
Unire questi due ingredienti per creare un dessert prelibato sembra un operazione semplice, ma in realtà non lo è affatto! Avendo infatti il cioccolato un sapore così deciso è difficile trovare una ricetta che mantenga il giusto equilibrio tra questi due ingredienti così dolci, ma anche così diversi tra loro.
Chi mi segue già da un pò, avrà ormai capito quanto io sia testarda, se mi metto in testa una cosa, finchè non l'ho ottenuta non mi arrendo! :-D Non vi dico quindi quante versioni di dolci a base di pere e cioccolato abbia provato, nessuna però è stata in grado di soddisfare il mio palato.
Non che io sia così esigente, ma ritengo che in un dolce a base di frutta, la frutta non debba essere mascherata da altri ingredienti, sennò che dolce di frutta è!? E invece molto spesso, ad esempio, i dolci che prevedono un impasto al cioccolato molto spesso finiscono con l'offuscare totalmente il sapore delle pere, e altrettante volte le pere, a causa dell'elevata permanenza in forno, diventano troppo cotte perdendo il lore dolce succo zuccherino. Ho anche provato la torta al cioccolato e pere all'olio e.v.o. di Montersino credendo che potesse essere quella perfetta e invece...niente da fare! Non che mi abbia schifata, ma non era di certo come me l'aspettavo!
Vabbè, ma si sa, io con Montersino siamo in conflitto contaste... :-D
Poi un bel giorno mi sono detta "Ma perchè abbinare le pere proprio al cioccolato fondente? E se le abbinassi al cioccolato bianco?"
Così mi sono ricordata della ricetta di un golosissimo ciambellone di pere e cioccolato bianco ricoperto di una candida glassa bianca adocchiata sul "Libro d'oro del cioccolato" e, seppur molto scettica, l'ho provata subito.
Il risultato? Non credevo ai miei occhi...anzi al mio palato!
Un dolce sapore delicato, una ciambella morbida e profumata, perfetta non solo a merenda ma anche fine pasto!  Altro che pere e cioccoalto nero, se abbinate al cioccolato bianco, le pere riescono a creare un' armonia perfetta: dolce, paradisiaca e molto raffinata!
E non sono l'unica a essere così soddisfatta di questa ricetta, girovagando nel web ho notato che anche Sara e Chiara  ad esempio l'hanno provata e come me, ne sono rimaste felicemente colpite, quindi se voi ancora non l'avete fatto, procuratevi gli ingredienti e metteti a impastare subito!
Ah, una piccola nota: Non ho ricoperto la ciambella con la glassa bianca sia per mancanza di tempo che di ingredienti (...oooops!) ma vi consiglio di non ometterla perchè conferisce al dolce un tocco ancor più goloso!

CIAMBELLA DI PERE E CIOCCOLATO BIANCO
(ricetta tratta da "Il libro d'oro del cioccolato")


Ingredienti (per uno stampo ad anello del diametro di 24 cm):
220 gr di farina bianca;
400 gr di pere sciroppate;
120 gr di cioccoalto bianco;
1 cucchiaino e 1/2 di lievito in polvere;
120 gr di burro;
100 gr di zucchero semolato;
3 uova grosse;
1,2 dl di latte;
sale;
- per la glassa:
150 gr di zucchero a velo;
2 cucchiai di burro.

Procedimento:
Facciamo sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagno maria, poi lo facciamo raffreddare.
In una ciotola mescoliamo la farina il lievito ed un pizzico di sale.
In unaltra montiamo con le fruste elettriche il burro con lo zucchero fino ad ottenere u ncomposto cremoso. Uniamo quindi i tuorli, amalgamandoli all'impasto uno per volta. Aggiungiam oquindi il cioccolato  e il composto a base di farina, alternandolo con il latte.
Montiamo a neve gli albumi e incorporiamoli al composto.
Imburriamo ed infarianiamo uno stampo ad anello. Versiamoci all'interno metà dell'impasto, poi diponiamovi sopra le pere affettate e scolate (tenendo da parte lo sciroppo) e ricopriamo i ltutto con il rimanente impasto.
Inforniamo a 170° per circa 45/55 minuti o  comunque fin quando uno stuzziacadenti infilato nel centro non risulterà asciutto e pulito.
Lasciamo intiepidire nello stampo, poi rovesciamo la ciambella su una griglia e lasciamola raffreddare completamente.
Prepariamo infine la glassa montando a crema il burro fuso con lo zucchero e un pò dello sciroppo delle pere, in modo da ottenere una glassa piuttosto liquida. Versiamo quindi la glassa sul dolce e serviamo.

32 commenti:

Giovanna ha detto...

Mai provato l'abbinamento cioccolato bianco e pere....l'idea mi piace....proverò al più presto la tua versione!!!;);)

barbara ha detto...

Mi trovi completamente d'accordo Mirtilla: pere e cioccolato sono un abbinamento assolutamente perfetto!!!!
Ottima l'idea del cioccolato bianco! :D

Besooooos!
Babi

Tiziana ha detto...

Mi piacciono troppo queste torte....poi pere e cioccolato è un connubio divino...qualsiasi colore abbia il cioccolato! :-)
Ciao, a presto!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesò mi hai convinta al 100% gia la foto parla da sola poi al tua descrizione insomma sembra di averlo assaggiato insieme a te...deve essere di una bonta e di un profumo e poi adoro il cioccolato bianco nei dolci come adoro anche teeeeeeeeeeeeeee!!baciotti grandi imma

Carolina ha detto...

Concordo nel modo più assoluto!
Pere e cioccolato I love you!

Vanessa ha detto...

Mai provato pere e cioccolato bianco...uso sempre il fondente con le pere!!!...grazie,bell'idea!!! ^_^

Natalia ha detto...

In questo momento sta salendo il mio caffé pomeridiano. Lo accompagnerei volentieri ad una fetta del tuo dolce. Che bontà.

EliFla ha detto...

Mi hai convinta...proverò questo abbinamento..... grazie, baci

arabafelice ha detto...

Adorando il cioccolato bianco non faccio alcuna fatica a crederti. E salvo ;-)

Stefania ha detto...

Pere e cioccolato sono molto buone assieme è vero, il cioccolato bianco è una bella idea :)

Ilaria ha detto...

io non ci credo che sia buona !!!
Se vuoi proprio convincermi devi farmela provare !!!! :D :D :D

Fabiola ha detto...

che colazione, ci farei!!!!!!!!!!!!!baci.

Federica ha detto...

Davvero non ho mai fatto una torta pere e cioccolato. Ho provato la ricetta di Montersino ma alle pere ho sostituito zenzero e mirtilli secchi per cui non fa testo, anche se non mi sarei aspettata lo sprofondamento della frutta, non per una sua ricetta. Ma l'impasto era troppo fluido, figurarsi dove sarebbero finitre le pere!
Mi sembra un'ottima idea il cioccolato bianco, sicuramente meno "invasivo" nel gusto, e poi la tua torta parla da sè...mi hai convinta ;) Un bacione

federica ha detto...

magnifica!! pere e cioccolato e un'accoppiata vincente...e il cioccolato bianco è ancora più goloso!

Antonella ha detto...

infatti mi chiedevo dove fosse il cioccolato, visto che non vedevo le macchioline scure ;) Deve essere golossissima questa ciambella... ma se sostituissi le pere sciroppate con quelle fresche? Che dici, guasterei troppo il risultato finale??

Ely ha detto...

voto 10 e lode!!!! pera e cioccolato è una delizia e con il cioccolato bianco è stratosferica!!!!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

La vorrei provare,chissà sostituire le pere sciroppate con quelle fresche....

Wennycara ha detto...

Oh se è vero che pere e cioccolato è una coppia magnifica. E tu hai l'hai tradotta in un dolce davvero splendido :)
Ciao,

wenny

Erika ha detto...

Anch'io non ho mai provato con il cioccolato bianco! hai avuto una bell'idea! baci

lo81 ha detto...

Questo abbinamento pere-cioccolato bianco mi giunge nuovo, mi hai veramente incuriosito con questa ricetta! Proverò sicuramente!

Your Noise ha detto...

Anche per me l'abbinamento cioccolato bianco + pere è ancor più goloso del classico con cioccolato fondente... la tua torta ha davvero un aspetto favoloso, altissima!
Complimenti! :)
Agnese

viola ha detto...

E come darti torto. Sicuramente pere e cioccolato sono un abbinamento perfetto, ma quello bianco non l'ho mai provato.
Dovrò rimediare.
Un bacione

pagnottella ha detto...

Un aspetto favoloso! Ma quanto è alta!!!
Io amo il ciocco nero, ma sai che m'hai messo una curiosità pazzesca circa l'abbinamento di pere e ciocco bianco?
Vero hai perfettamente ragione, torvare il giusto equilibrio tra i due sapori non è facile, un dolce alla frutta deve rimanere tale ^_^ o quantomeno bilanciarsi con l'altro ingrediente
Baci e buona notte

Tania ha detto...

Ho visto la foto e ho pensato "ma dove sta questo cioccolato?", tu bianco me l'hai messo, furbina! Quoto tutto, bisogna trovare il giusto equilibrio. Adesso voglio la fetta!

valerioscialla ha detto...

interessante connubio quello fra cioccolato bianco e pere, di solito sono abituato all'accostamento cioccolato nero e pere, ma di solito non lo amo, chissà che così non scopra che è il mio dolce preferito. Complimenti ciao

Onde99 ha detto...

Già, ricordo di aver visto questa ricetta da Sara e di averla trovata deliziosa, anche se poi non l'ho mai preparata... a rigore credo di non aver mai usato il cioccolato bianco per preparare una torta e il tuo post mi suggerisce che mi sono persa qualcosa...

Daisy ha detto...

provato sempre l'abbinata cioccolato fondente e pere...ma voglio lanciarmi con il cioccolato bianco e provare a realizzare questa spettacolare ciambella!!!!bravissima!
un abbraccio,de

( parentesiculinaria ) ha detto...

Questo post è sacrosanto dall'inizio alla fine. E' un abbinamento che adoro anche io, ma come hai specificato tu non è facile trovare l'equilibrio. Sorprendente l'uso del bianco! Non ci avrei mai pensato perchè lo avrei immaginato troppo dolce, ma il tuo entusiasmo mi incuriosisce tanto...
Decisamente!

mariacristina ha detto...

Cioccolato e pere, buona! Un abbraccio

terry ha detto...

Ma lo sai che ho ciambellato pur eio con pere e ciocco..ma nero però! che delizia!! next time..quello bianco! bell'idea!

Lucia ha detto...

Che meraviglia! Una volta ho fatto un ciambellone alle pere seguendo la ricetta di un vecchio ricettario Bertolini e devo dire che era buonissimo, ma questo... questo è DIVINO!!!

Eva ha detto...

ho visto che la ricetta è tratta dal libro d'oro del cioccolato.. posso chiederti un giudizio su questo libro? Da sfogliare è molto bello però ho letto recensioni particolarmente negatice, che parlano di dosi decisamente da modificare altrimenti i dolci non vengono.. Ti ringrazio!

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails