giovedì 19 novembre 2009

TORTA FARCITA DELLA MAMMA


Vi capita mai di avere una giornata storta in cui tutto va a rotoli?
Beh a me succede spesso, come dire, ho un pò la sfiga attaccata al di dietro...
Tutto è iniziato ieri sera, quando ho iniziato a fare la TORTA PER IL COMPLEANNO DELLA MIA SUOCERA , che stavo idealmente progettando da giorni.
Fare una torta impegnativa dopo cena e decorarla con il cioccolato plastico colorato con i coloranti alimentari liquidi mai usati prima, con la stanchezza di un intensa giornata di lavoro, con gli ingredienti che scarseggiano... beh, non potevo di certo aspettarmi un capolavoro di dolce! Da allora me ne sono successe di tutti colori, tra cui dover rifare il dolce perchè la prima volta non si era cotto bene e dopo esser lievitato si è praticamente ristretto, afflosciato e collassato su se stesso...
Insomma, direi che di pasticci ne ho combinati tanti in meno di dodici ore, mi si è anche rotta la macchina fotografica mentre fotografavo il dolce! Però in compenso, le tante ore di lavoro (ho terminato il dolce a mezzanotte e mezzo) hanno fruttato una bella torta...imporvvisata! Non avendo sufficienti uova per fare il pan di spagna farcito di crema pasticciera, mi sono arrangiata con la ricetta di una torta farcita che aveva la mamma, un simil pan di spagna, riempito di salsa al cioccolato...
Non credo che abbia un nome questa ricetta, io la chiamerò semplicemente TORTA FARCITA DELLA MAMMA e devo confessarvi che è anche parecchio buona e adatta come base per torte decorate!


TORTA FARCITA DELLA MAMMA

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:
3 uova;
100 gr di zucchero;
150 gr di farina;
70 gr di fecola;
1 bustina di lievito.

SALSA AL CIOCCOLATO:
50gr di burro
150 gr di cioccolato
1 uovo


Procedimento:
In una ciotola sbattiamo con le fruste elettriche i tuorli insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Montiamo quindi, in un altro recipiente, le chiare a neve e le incorporiamo al precedente composto mescolando con una spatola. Uniamo quindi la farina, la fecola ed il lievito e mescoliamo il tutto fin oad ottenere un composto omogeneo.
Versiamo il composto in una teglia imburrata ed infarinata e inforniamo la nostra torta a 180° per circa 40 minuti.
Nel frattempo prepariamo la salsa al cioccolato: facciamo sciogliere in un recipiente a bagno maria il cioccolato insieme al burro. Una volta fuso, lo facciamo raffreddare e uniamo un uovo. Mescoliamo bene. Rimettiamo la salsa a bagno maria e mescoliamo bene.
Quando il dolce sarà ben cotto, lo facciamo raffreddare su una gratella e lo tagliamo a metà in senso orizzontale con un coltello. Farciamo quindi la parte inferiore così ottenuta con la salsa di cioccolato, e infine ricomponiamo il dolce appoggiando la parte superiore.
Io quindi ricoperto il dolce con del cioccolato fuso e ho adagiato poi sulla superficie delle margherite ottenute con il cioccolato plastico bianco colorato.

1 commento:

Barbara ha detto...

Bellissima anche questa, brava!
Se ne hai voglia, passa da me: c'è un meritatissimo premio tutto per te!!

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails