giovedì 26 novembre 2009

TRIS DI CIOCCOLATINI

La scorsa settimana avevo comprato degli stampini fantastici per fare i cioccolatini, mi ero addirittura fatta prestare dalla mia cugina altri stampini per provare a fare i simil mars (o twix) ma...non ho fatto niente di tutto ciò!
Già perchè, ho iniziato a fondere il cioccolato e mi sono cimentata in tutt'altro tipo di cioccolatini e bon bons, forse anche perchè mi sono un pò spaventata dopo aver letto quant'è difficile fare i cioccolatini! Già, non credevo che il procedimento fosse così complesso...quindi per ora ho fatto solo questi tre tipi, che sono comunque uno più buono dell'altro.
Ora, vi chiederete: Che cosa hanno a che fare questi cioccolatini con il Natale, dato che avevi detto di fare dei dolci natalizi? In se per se, non hanno nulla a che vedere con il Natale, se non che sto sperimentando dolcetti da regalare alle persone più care proprio per Natale...Ooops mi sono appena scoperta...
Beh, ma tanto i fortunati mica sanno quali cioccolatini o quali dolcetti ci saranno nelle loro scatoline!!!

BICCHIERINI AL CAFFE


Ingredienti per 16 pirottini:
120 gr di cioccolato fondente
100 gr di mascarpone
2 cucchiai di caffè
1 cucchiaio di zucchero
Procedimento:
Facciamo sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagno maria. Una volta fuso con un pennello o con un cucchiaio versiamo il cioccolato all'interno dei pirottini di carta, in modo da rivestire anche le pareti con uno strato non troppo sottile di cioccolato. Lasciamolo indurire e dopo circa cinque minuti spalmiamo un altro strato di cioccolato. Facciamo quindi solidificare i pirottini nel congelatore. Nel frattempo prepariamo la nostra crema al mascarpone: in una ciotolina lavoriamo il mascarpone, il caffè e lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.
Quando i pirottini si saranno solidificati li estraiamo dal congelatore e stacchiamo molto delicatamente, altrimenti si può rompere i l guscio di cioccolato.
Mettiamo la nostra crema in una tasca da pasticciere con il beccuccio a stella e riempiamo i nostri pirottini di cioccolato.
TARTUFI AL CIOCCOLATO

Ingredienti per circa 40 tartufi:150 gr di cioccolato fondente;
100 gr di cioccolato al latte;
150 ml di panna fresca;
mezzo foglio di gelatina;
cacao amaro q.b.

Procedimento:
Spezzettiamo finemente (o tritiamo) i due tipi di cioccolato. Versiamo la panna in un pentolino e portiamola a sfiorare l bollore, dopodichè togliamola dal fuoco e aggiungiamoci i due tipi di cioccolato. Mescoliamo bene finchè i l cioccolato non si è completamente sciolto ed abbiamo ottenuto un composto liscio e pieno di grumi.
Quindi lasciamo raffreddare completamente il composto. Nel frattempo facciamo sciogliere in una bacinella con un pò di acqua calda il foglio di gelatina e aggiungiamolo al composto, mescolando bene. Formiamo delle piccole palline di composto aiutandoci con due cucchiaini o con le mani che sistemeremo poi su un vassoio ricoperto di carta da forno . Riponiamo il vassoio nel congelatore al fine di far solidificare l'impasto. Una volta solidificati li facciamo rotolare nella polvere di cacao amaro.
Piccola nota: la ricetta originale dei tartufi, trovata qui non prevedeva l'utilizzo della colla di pesce, ma io ho preferito usarla per rendere l'impasto più solido e compatto.

PALLINE DI CIOCCOLATO
Ingredienti:
200 gr di mascarpone;
200 gr di biscotti secchi (tipo Oro Saiwa);
200 gr di zucchero a velo;
2 tuorli di uovo;
1 scatola di cacao amaro in polvere (100 gr)
codette di zucchero colorate o in alternativa cocco grattugiato.

Procedimento:In recipiente lavoriamo con le fruste elettriche i tuorli con il mascarpone e lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Versiamo il cacao in polvere e continuiamo a mescolare bene il composto. Tritiamo quindi i biscotti e uniamoli alla crema mescolando bene in modo da ottenere un impasto uniforme.
Se l'impasto è troppo morbido possiamo riporlo qualche minuto in frigorifero.
Con le mani formiamo delle palline che passeremo poi nelle codette colorate o nel cocco grattugiato. Disponiamo le palline negli appositi pirottini e mettiamo in frigo per qualche ora prima di servirle.

2 commenti:

Fabi ha detto...

Ciao! Sto provando or ora a rivestire i pirottini di cioccolato...ho un dubbio...ma alla fine si staccherà il cioccolato??? Temo di rompere tutto e che sia una gran perdita di tempo..:-C Fabi

Fabi ha detto...

Ciao! Ci provo immediatamente ma prima di preparare la crema voglio prorpio vedere se mi si stacca il cioccolato dai pirottini! :-{

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts with Thumbnails